Avellino – Irpiniawine: due appuntamenti per gli amanti del vino

15 giugno 2005

Avellino – Parte la terza edizione di Irpiniawine con la proposta di due importanti eventi collaterali. Si partirà oggi alle ore 16 presso l’Hotel Serino con un wine-tasting, rigorosamente a porte chiuse. Una commissione di eno-giornalisti degusterà in anteprima i vini rappresentativi di ciascuna azienda espositrice della rassegna ‘Per degustare e per discutere…’. . Rappresentanti della guida ai vini Veronelli, della rivista tedesca Vinum, della rivista inglese Decanter, della guida ai vini de l’Espresso e del quotidiano Il Mattino di Napoli saranno ospiti della manifestazione per creare un vero e proprio evento nell’evento. Dopo la degustazione, in programma per la mattina, è previsto nel pomeriggio un incontro tra i giornalisti e le aziende e a seguire una conferenza stampa di chiusura dell’evento. Un momento significativo per degustare i vini delle nuove annate e fare il punto sulla crescita della viticoltura irpina. Sabato 18 giugno, invece, alle ore 10.30 sempre a Serino è in programma una tavola rotonda sul tema ‘Il ruolo del Consorzio nella filiera vitivinicola’. L’intento del convegno è quello di valorizzare il ruolo e le funzioni del Consorzio anche in una futura prospettiva e stabilire un momento di confronto tra aziende ed istituzioni. Alla tavola rotonda parteciperanno l’assessore provinciale all’Agricoltura, Vincenzo Alaia; il presidente della Camera di Commercio, Costantino Capone; il presidente della Comunità montana del Partenio, Palerio Abate; il presidente della Comunità montana Terminio Cervialto, Nicola Di Iorio; il presidente dell’Ept di Avellino, Santino Barile; il direttore del Consorzio Tutela Prosecco Conegliano valdobbiadene, Giancarlo Vettorello; il presidente dell’associazione Go Wine, Massimo Corrado; il delegato del Club Go Wine, Teobaldo Acone. Modererà il dibattito il direttore del ‘Corriere’, Gianni Festa.