Avellino – Investito giovane di Parolise: lotta per vivere

8 giugno 2005

Avellino – E’ stato travolto in pieno da un’automobile in Via Tagliamento ed ora lotta per vivere. Protagonista Salvatore Melillo, 28enne di Parolise, rimasto vittima di un incidente la scorsa notte: da una prima ricostruzione dei fatti, operata dai Carabinieri del Comando Provinciale di Via Roma, il giovane stava passeggiando quando è stato investito da una vettura. L’automobilista, per cause ancora al vaglio degli inquirenti, dopo aver perso il controllo della sua quattro ruote si sarebbe schiantato prima contro due autovetture in sosta per poi finire la folle corsa travolgendo Salvatore Melillo. Sono state le urla di spavento degli amanti della notte ad attirare l’attenzione sul luogo della tragedia. Immediatamente, a sirene spiegate, in Via Tagliamento si sono portati i volontari del 118 che, dopo le prime cure del caso, hanno trasportato d’urgenza al “Pronto Soccorso” del Moscati il 28enne per la gravità delle ferite riportate. Dopo gli accertamenti del caso, Salvatore è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, che si è concluso in piena notte, con l’asportazione della milza. Dalla sala operatoria è stato ricoverato nel Reparto di Chirurgia d’Urgenza dove si trova tuttora sotto stretta osservazione. I medici del nosocomio avellinese non hanno ancora sciolto la prognosi. Attendono l’evolversi del quadro clinico nelle prossime 36-48 ore: Salvatore starebbe lottando tra la vita e la morte ed i medici stanno facendo di tutto per salvarlo ma le ferite riportate sono gravi. Intanto, gli uomini del Tenente Stefano Di Napoli hanno provveduto ai rilevamenti del caso al fine di acclarare la verità dei fatti.