Avellino /Furto nella notte al “Moscati”, svaligiato l’incasso dei ticket sanitari

29 aprile 2005

Avellino – I “topi” in azione: dopo il mistero furto ai danni della sede amministrativa dell’Asa di Via Oscar D’Agostino, i soliti ignoti hanno messo a segno un duro colpo all’Ospedale “San Giuseppe Moscati” di Viale Italia. Nella notte e approfittando della chiusura degli uffici, i malviventi sono riusciti ad introdursi all’interno della struttura attraverso una finestra del piano terra. Si sono diretti, come se sapessero bene dove avrebbero potuto trovare buona merce, nei locali adibiti al pagamento delle prestazioni ospedalieri: circa settemila euro il bottino. Hanno, infatti, completamento svuotato la cassa dei ticket sanitari il cui ammontare sarebbe stato versato ieri mattina ad apertura delle Banche. Del furto, infatti, se ne sono accorti gli impiegati ad apertura dello sportello. Hanno immediatamente allertato le Forze dell’Ordine ma, purtroppo, i “topi” non hanno lasciato alcuna traccia: le indagini della Squadra Volante proseguono al fine di assicurare alla Giustizia i malviventi.