Avellino fuori dalla Serie B, Taccone rimborsa gli abbonati

Avellino fuori dalla Serie B, Taccone rimborsa gli abbonati

10 agosto 2018

“A seguito della mancata iscrizione del club al campionato di serie B per la stagione sportiva 2018/2019, questa società sta valutando modalità e termini per evadere le richieste di rimborso del costo degli abbonamenti. Le relative procedure, non appena individuate, saranno divulgate con un successivo comunicato. La società si scusa per il disagio arrecato”.

Con una nota l’Avellino fuori dai giochi del professionismo ha annunciato il tanto atteso rimborso. Un atto dovuto da parte di Walter Taccone che al termine della prima fase temporale aveva gongolato per l’inatteso risultato delle circa 2300 tessere sottoscritte. Ora l’attivazione del club per quella che ha il sapore di magra consolazione. Il danno c’è, ma almeno la beffa sarà neutralizzata.