Avellino, Final8 – Il benvenuto dell’Amministrazione ai partecipanti

16 febbraio 2010

Avellino – In occasione del grande evento sportivo delle Final Eight, il sindaco di Avellino Giuseppe Galasso e l’Amministrazione Comunale hanno organizzato un momento di accoglienza e di saluto per i dirigenti della Lega Basket e delle società sportive partecipanti, che si svolgerà a Villa Amendola ad Avellino il 18 febbraio, con inizio alle ore 13.
Sarà l’occasione per dare il benvenuto in Irpinia agli organizzatori e alle pretendenti al titolo tricolore e per far degustare loro prodotti delle eccellenze gastronomiche locali, offerti gratuitamente da alcuni ristoratori locali.

“Le Final Eight, che per la prima volta si svolgeranno ad Avellino, grazie all’impegno della famiglia Ercolino che tanto si è prodigata per portare il capoluogo irpino alla ribalta dello sport nazionale, accenderanno i riflettori sulla nostra città – ha detto il sindaco Giuseppe Galasso – Un’occasione unica e importante per Avellino e più in generale per il Mezzogiorno d’Italia, protagonista, per la prima volta, di un grande evento sportivo che sicuramente avrà ricadute positive non soltanto per il capoluogo irpino, ma per l’intera provincia. L’impegno nostro e di tutta la città – ha continuato il primo cittadino – è quello di accogliere nel migliore dei modi, i dirigenti della Lega Basket e delle società sportive che parteciperanno alle Final Eight, nonché tutti i tifosi e gli appassionati di basket che arriveranno numerosi ad Avellino per assistere a quello che si preannuncia come un grande spettacolo di sport. Sono certo – conclude il sindaco Galasso – che tutti insieme sapremo dare il giusto risalto all’ immagine della città di Avellino che per quattro giorni sarà protagonista assoluta del grande basket”.