Avellino, droga: nei guai due giovani di Avellino

5 giugno 2013

Nel pomeriggio di ieri, i poliziotti dell’Ufficio Volanti della Questura di Avellino, nel corso di una specifica attività investigativa diretta al contrasto del consumo e spaccio di sostanze stupefacenti, hanno denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Avellino, un 20enne di Avellino per possesso di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio e segnalato alla Prefettura un 21enne ai sensi dell’art. 75 L 309/90.

Nella circostanza i due, a bordo di una Mercedes, venivano controllati; l’atteggiamento di insofferenza degli stessi induceva i poliziotti ad effettuare una perquisizione personale. L’attività di indagine permetteva di rinvenire, addosso al ventenne 2 involucri di sostanza stupefacente avvolta in cellophane, rispettivamente di 0.9 grammi e 0.8 grammi di hashish, nonché attrezzatura per il confezionamento. La successiva perquisizione domiciliare consentiva di sequestrare ulteriori 6,50 grammi di hashish e canapa indiana. A carico di un altro ventunenne, facente parte del gruppo, venivano invece rinvenuti circa 5 grammi di stupefacente di canapa indiana utilizzata ai fini del consumo personale e pertanto veniva segnalato alla Prefettura di Avellino quale assuntore di sostanze stupefacenti ai sensi dell’art. 75 del DPR 309/90.