Avellino, domani la ripresa con la novità Charpentier

Avellino, domani la ripresa con la novità Charpentier

9 settembre 2019

di Claudio De Vito. Avellino a riposo prima di riprendere la marcia con vista sul Picerno. I lupi si godono la seconda vittoria consecutiva ai danni del Teramo e a partire dalle 17.30 di domani inizieranno a pensare alla prossima gara. Si giocherà domenica alle 17.30 al “Viviani” di Potenza dove il settore ospiti non potrà accogliere più di cinquecento tifosi: probabilmente pochi rispetto al potenziale esodo dettato dall’entusiasmo per i risultati e dalla vicinanza del capoluogo lucano.

Per l’occasione Giovanni Ignoffo avrà a disposizione l’ultimo arrivato Gabriel Charpentier, attaccante francese classe ’99 sbarcato ieri in Irpinia. Arriva in prestito dalla formazione lettone dello Spartaks Jurmala e sosterrà il suo primo allenamento domani pomeriggio. Il prodotto delle giovanili del Nantes con ogni probabilità sarà l’ultimo innesto. Niente svincolati dunque, mercato chiuso: mai dire mai ma l’orientamento di Salvatore Di Somma e staff tecnico sembra essere questo.

Intanto si registra una discreta abbondanza ora in attacco anche in virtù del rientro dalla squalifica di Luis Maria Alfageme, che consentirà a Giovanni Ignoffo di valutare il ritorno al caro 3-5-2 abbandonato per forza di cose negli ultimi due appuntamenti. L’attaccante italo-argentino potrebbe così affiancare nuovamente Diego Albadoro o supportarlo dall’esterno. Alla ripresa dovranno essere valutate le condizioni di Vedran Celjak, rimasto in panchina contro il Teramo perché acciaccato. Il croato in ogni caso dovrebbe essere regolarmente a disposizione domenica.