Avellino, denunciati ed espulsi due ucraini

9 febbraio 2013

Avellino – ?Nell’ambito dei servizi, finalizzati a contrastare il fenomeno dei furti in abitazione, il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Avellino ha denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino un trentottottenne e venticinquenne, entrambi ucraini. ?I due, notati con fare sospetto dagli uomini delle Volanti nei pressi di piazza Kennedy, declinavano generalità false. Nella circostanza si appurava che gli stessi erano sprovvisti di documenti per il soggiorno in Italia. Accompagnati presso gli uffici di via Palatucci per i controlli di rito si accertava altresì che i due avevano a loro carico diversi pregiudizi penali. ?Alla luce di quanto emerso i due giovani sono stati denunciati per false generalità e agli stessi è stato intimato, con decreto di espulsione, l’allontanamento dal territorio nazionale entro sette giorni.