Avellino, Dell’Anno a De Cesare: “Portaci subito in Serie B”

Avellino, Dell’Anno a De Cesare: “Portaci subito in Serie B”

5 giugno 2019

L’appetito vien mangiando o più semplicemente una fame da lupi. Ce l’ha il popolo biancoverde dopo l’accoppiata promozione-tricolore in Serie D che ha scandito il primo passo della risalita dall’inferno. Un doppio traguardo che ha ricreato quell’entusiasmo sopito dalla caduta in disgrazia della scorsa estate.

Ma il bello deve ancora venire perché un’altra sfida è alle porta per la Calcio Avellino SSD di Gianandrea De Cesare, che tra un mese si chiamerà Unione Sportiva Avellino grazie all’abnegazione di Mario Dell’Anno per la causa del lupo. Il leader storico del tifo biancoverde ha consegnato il logo alla nuova società, ma adesso si aspetta un altro salto di categoria al primo colpo.

“Non dovrà essere un campionato di transizione – ha subito rilanciato Dell’Anno – bisogna mantenere questo entusiasmo tra la gente, anche la provincia risponde bene: è il momento giusto per provarci, Dovremo fare una bella campagna acquisti e andare subito in B. Siamo l’Avellino, non temiamo nessuno né dentro né fuori”.