Avellino-Contributo fitti: un taglio del 60% rispetto all’anno 2002

20 dicembre 2005

Avellino – Contributo fitti 2003: domani la pubblicazione del bando relativo all’assegnazione degli alloggi per l’anno 2003. Modalità, beneficiari e requisiti…tutto illustrato questa mattina nell’ambito di una conferenza a cui hanno preso parte l’assessore alle Politiche Sociali, Giancarlo Giordano e la City Manager Valeria Spagnuolo. Saranno circa 500 i cittadini interessati al bando e, a dispetto di qualsiasi convenzione, è apparso immediatamente chiaro un dato fondamentale: i fondi stanziati non saranno sufficienti a rispondere a tutte le richieste avanzate. Il provvedimento è rivolto a tutti i cittadini in possesso di un regolare contratto di affitto. Ma non solo. Tra i requisiti anche quelli relativi a particolari condizioni di reddito: è necessario, infatti, un reddito annuo pari o inferiore alla somma di cinquemila euro. Ad incidere sulle richieste, inoltre, anche ulteriori fattori: si valuterà la presenza, nell’ambito del nucleo familiare, di portatori di handicap e di soggetti diversamente abili. Intanto è stato sbloccato anche il finanziamento relativo all’anno 2002, in pagamento a partire dai prossimi giorni. I cittadini entrati in graduatoria per l’anno 2002, in questo caso, potranno usufruire di agevolazioni pari al 50 per cento dell’ammontare dell’affitto. Ma tra le agevolazioni si risente ugualmente di qualche empasse. Rispetto al 2002, infatti, nel 2003 c’è stato un ingente taglio dei fondi da parte della Regione. Un ‘picco’ in discesa notevole: la riduzione operata nello stanziamento è pari, infatti, al 60 per cento circa. Ulteriori novità sempre dal fronte Comune: domani mattina alle ore 10.30, presso la sala stampa del comune, l’assessore alla Mobilità, Raffaele Pericolo, illustrerà il funzionamento dei nuovi parcometri prima dell’installazione nelle strade cittadine. Alla conferenza stampa interverrà anche un funzionario della Parkeon, la società che si è aggiudicata la gara.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.