Avellino, Chiacchio prepara il ricorso: blitz del sindaco Ciampi

Avellino, Chiacchio prepara il ricorso: blitz del sindaco Ciampi

22 luglio 2018

Il sindaco Vincenzo Ciampi al fianco dell’Avellino in queste ore concitate che partoriranno il ricorso al Collegio di Garanzia del CONI con la difesa griffata Eduardo Chiacchio. Anche la componente istituzionale si schiera al fianco del club biancoverde per manifestare la sua vicinanza in vista della pronuncia sulla bocciatura federale.

Il primo cittadino ha fatto visita agli avvocati al lavoro (Giampaolo Calò a braccetto con Chiacchio) presso il Green Park Hotel di Mercogliano in compagnia dell’amministratore delegato Roberto Di Gennaro e del direttore sportivo Vincenzo De Vito. Un modo per comprendere la situazione a fondo e far sentire la presenza istituzionale al club e ai suoi consulenti.

Per conservare la B serve il sostegno di tutti. Anche di Ciampi, tra i protagonisti di quella serata del 12 luglio in Piazza Libertà scandita dalla prima bocciatura Covisoc. È lì che iniziò il calvario per l’Avellino che ora vede uno spiraglio di luce in fondo ad un tunnel meno buio.