Avellino-Cesena, fermati ultrà bolognesi: Curva Sud fuori

Avellino-Cesena, fermati ultrà bolognesi: Curva Sud fuori

10 febbraio 2018

Attesa di Avellino-Cesena movimentata nei pressi del Partenio-Lombardi dove due tifosi bolognesi in trasferta per seguire la gara sono stati arrestati per aver cercato di entrare in curva nonostante fossero già colpiti da Daspo con obbligo di firma.

L’episodio si è verificato ad un’ora circa dal fischio d’inizio del match e ha visto coinvolti i due sostenitori rossoblu legati alla tifoseria irpinia da un rapporto di amicizia e divisi invece da quella romagnola da un’accesa rivalità sull’asse Emilia-Romagna.

Gli agenti del servizio d’ordine sono prontamente intervenuti identificandoli e bloccandoli nel corso dei servizi di prefiltraggio. Nei loro confronti scatterà la denuncia. Dopo aver appreso il fermo dei quattro tifosi del Bologna, la Curva Sud ha rimosso il suo striscione dal settore decidendo di rimanere fuori in segno di protesta.