Avellino-Catania, tensione nel post-partita tra tifoserie

Avellino-Catania, tensione nel post-partita tra tifoserie

25 agosto 2019

Caos al termine di Avellino-Catania in Tribuna Terminio. Le due tifoserie rivali da tempo hanno rischiato il contatto nei pressi del divisorio del settore ospiti. Tempestivo l’intervento dei reparti mobili della Polizia di Stato in tenuta antisommossa che hanno alleggerito il clima di tensione venutosi a creare.

E’ durato tutto pochi minuti nel settore inferiore della Terminio tra l’incredulità di tante persone che stavano abbandonando i gradoni già scosse dal 3-6 subito dall’Avellino. All’esterno del Partenio-Lombardi poi un lancio reciproco di bombe carta.

La situazione è tornata alla normalità intorno alle 17.30 con i 285 ultras catanesi scortati in forze all’imbocco del tragitto verso casa. L’ultima volta a Catania nel marzo 2015 si registrarono scaramucce a distanza all’arrivo dei sostenitori biancoverdi con tanto di polemiche dettate dall’ingresso tardivo al “Massimino”.