Avellino con la carica dei 500: a Latina soltanto in carovana

Avellino con la carica dei 500: a Latina soltanto in carovana

2 maggio 2019

di Claudio De Vito – E’ scattata a mezzogiorno ed è durata un paio d’ore la vendita dei cinquecento tagliandi riservati alla tifoseria biancoverde per la trasferta di Latina. Tutti in fila presso le rivendite di Via Verdi ad Avellino e di Ariano Irpino e Mirabella Eclano per non mancare all’appuntamento, nonostante i 21 euro da pagare per assistere allo spettacolo. Elevato il prezzo, scarna invece la disponibilità di biglietti a fronte di una richiesta di gran lunga superiore.

Al “Francioni” ci sarà lo zoccolo duro del tifo organizzato, i supporters dei club e quanti sono riusciti ad accaparrarsi l’ambito titolo di accesso. Tutti però rigorosamente residenti in provincia di Avellino come disposto dall’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive. Tutti e cinquecento inoltre dovranno viaggiare in carovana salendo su uno dei dieci pullman allestiti sotto la supervisione della Questura di Avellino e la collaborazione fattiva della Calcio Avellino SSD.

Il club biancoverde dovrà anche assicurare un sostanzioso numero di addetti alla sicurezza capaci di scortare dall’inizio fino al termine della trasferta i sostenitori irpini. Nelle prossime ore si conoscerà luogo e orario del raduno per i torpedoni ma come di consueto la spedizione dovrebbe partire dal piazzale del Partenio-Lombardi lato Tribuna Montevergine.

Sarà una trasferta blindata per via delle tensioni tra opposte fazioni ed uno stadio chiuso per metà a causa di un’agibilità soltanto parziale. Ma anche alla luce delle limitata disponibilità di tagliandi. “Si sconsiglia di organizzare partenze per il capoluogo pontino a chi non fosse in possesso di un regolare titolo, in quanto non verrà assolutamente consentito l’accesso allo stadio a chi risulta sprovvisto di tagliando” fanno sapere dalla Questura di Latina.