Avellino, Capuano: “Vogliamo passare, il club avrà un futuro importante”

Avellino, Capuano: “Vogliamo passare, il club avrà un futuro importante”

5 novembre 2019

Il tecnico dell’Avellino Ezio Capuano ha parlato così alla vigilia dell’impegno di Coppa Italia contro la Cavese: “Ci teniamo ad andare avanti, farò una turnazione, qualcuno non è disponibile. E’ vero, non siamo tantissimi, in campo ci andrà qualcuno che ha giocato spesso e qualcun altro che finora non ho mai utilizzato. Sicuramente però sarà una squadra equilibrata. Tutte le nostre attenzioni sono su questa gara. La Cavese è una buona squadra che vive un momento non felicissimo”.

“Morero non ci sarà e probabilmente anche Illanese – ha spiegato Capuano – lascerò fuori qualche altro calciatore che finora ha fatto benissimo perché lunedì ci aspetta la partita contro il Potenza e non voglio rischiare chi è al limite dal punto di vista fisico. Le due sconfitte? Non sono preoccupato perché ho visto la mia squadra in crescita. A Catanzaro siamo stati dei polli ma alcuni errori sono dettati da un eccesso di generosità. Abbiamo un’identità, ma non è ancora l’Avellino di Capuano. Società? Sono convinto che i problemi saranno risolti e che domani l’Avellino avrà un futuro importante”.