L’Avellino capolista è tornato in campo. Tribuzzi: “Primi con merito”

L’Avellino capolista è tornato in campo. Tribuzzi: “Primi con merito”

9 ottobre 2018

di Claudio De Vito – Ripresa col vento in poppa per l’Avellino che ha iniziato a rivolgere lo sguardo verso la trasferta di Fregene sul campo dell’SFF Atletico. Lupi in campo per la ripresa sotto un sole quasi estivo al Partenio-Lombardi teatro 48 ore fa del tris d’autorità al Cassino. Volti distesi e atmosfera idilliaca all’interno del gruppo guidato da Archimede Graziani

Ora l’obiettivo è proseguire la marcia in vetta nell’ostica esterna in terra laziale. “Ma non sarà affatto facile” ha avvertito Alessio Tribuzzi che ha aperto le danze contro il Cassino. “Ho affrontato l’Atletico l’anno scorso con il Latina – ha spiegato l’ala scuola Frosinone – è una buona squadra che gioca bene in casa e che può darci fastidio nelle zone alte. Andremo lì per fare risultato”.

Per la sfida di Fregene c’è tempo, ora è ancora il momento di godersi il primo posto nel girone. “Il primato ci dà serenità ma lo viviamo allo stesso tempo con serenità perché sappiamo che ogni domenica dobbiamo confermarlo” è il pensiero dell’esterno biancoverde.

“Se siamo lì sopra ce lo meritiamo, nessuno ci ha regalato nulla” ha aggiunto piazzando il punto esclamativo sul magic moment personale e di squadra favorito dal “bastone” di Archimede Graziani. “Con il mister c’è un rapporto sincero – ha garantito Tribuzzi – è una persona vera che dice le cose in faccia, anche un rimprovero. E’ meglio un allenatore schietto come lui che uno falso”.

Intanto l’allenatore toscano ha salutato il rientro in gruppo di Nicolas Mithra, di nuovo disponibile dopo l’infortunio al piede del 16 settembre a Ladispoli. Alessandro De Vena invece ha sostenuto il riscaldamento con il resto dei compagni per poi defilarsi insieme a Ferdinando Sforzini. Nessun problema in ogni caso per entrambi che pur con percentuali differenti di condizione saranno arruolabili per l’SFF. Aggregato un altro Juniores dopo il difensore Sergio Saporito: si tratta di Bartolomeo Migliaccio, attaccante del 2001.

Alle 20 Mixed Zone con Alessandro De Vena sulla Web Tv di Irpinianews 

Torna questa sera eccezionalmente alle 20 Mixed Zone, il format di approfondimento sportivo della Web TV di Irpinianews giunto alla sua quarta stagione.

Una puntata davvero speciale con Alessandro De Vena ospite di Claudio De Vito. A tu per tu con l’attaccante del Calcio Avellino che risponderà alle domande e alle curiosità dei tifosi biancoverdi in diretta Facebook. Con bomber De Vena l’analisi del momento personale e di squadra che sullo sfondo vede l’Avellino protagonista in cima alla classifica del girone G di Serie D. Puntata da non perdere dunque. L’appuntamento è in diretta streaming su Irpinianews e Facebook sulle fanpage Irpinianews e Mixed Zone Irpinianews e nel gruppo ufficiale Mixed Zone Irpinianews. Dopo la diretta, la puntata sarà disponibile on demand su Irpinianews oltre che sui nostri canali social.