Avellino – Cantieri e Traffico: l’analisi di Tirri

10 maggio 2008

Avellino – Corso Vittorio Emanuele sarà ultimato al più presto, ma intanto i cantieri continuano a creare forti disagi alla mobilità. L’emergenza traffico, infatti, rimane tra i problemi principali che la città di Avellino si trova ad affrontare. Nonostante le zone centrali siano regolamentate da un piano traffico che dovrebbe alleviare il disagio causato dai lavori in corso, Piazza Libertà e Corso Europa restano le aree più colpite. Secondo le dichiarazioni del Comandante dei Vigili Urbani, Carmine Tirri, le ore più caotiche si confermano sicuramente quelle pomeridiane. “La mattina – sostiene il comandante – grazie ad una circolazione regolamentata dalle targhe alterne, la città è più vivibile. Tuttavia molti cittadini persistono a non rispettare le norme, circolando con la propria auto anche nei giorni non consentiti”. Inoltre sembra proprio che il potenziamento delle corse dei mezzi pubblici non sia servito ad invogliare i cittadini a lasciare a casa le proprie auto, spesso parcheggiate in soste a pagamento senza aver pagato il ticket, in particolare nelle zone meno controllate: Viale Italia e via Circumvallazione. Continua inoltre a creare inconvenienti la rotatoria presente a Via Circumvallazione. “La rotatoria – afferma il comandante Tirri – darà i suoi frutti solo quando saranno resi operativi gli accorgimenti per i pedoni che in mancanza delle strisce pedonali attraversano la strada in maniera indisciplinata. Per il momento non sono previste modifiche alla circolazione. I vigili continueranno a stazionare con i posti di blocco nelle zone a traffico limitato per i dovuti controlli”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.