Avellino Calcio – Il caso Trotta è chiuso: accordo col Fulham a Losanna

Avellino Calcio – Il caso Trotta è chiuso: accordo col Fulham a Losanna

6 luglio 2016

Esito positivo per l’Avellino in quel di Losanna dove questa mattina davanti al Tas (Tribunale arbitrale dello sport) si è risolto il contenzioso con il Fulham riguardante la cessione di Marcello Trotta al Sassuolo. Il club londinese aveva adito la Corte svizzera sulla base di interpretazioni economiche divergenti sul contratto stipulato con la società biancoverde nel gennaio 2015 per il trasferimento di Trotta in Irpinia.

gubitosa-tas-losanna-avellino

Michele Gubitosa al momento della firma dell’accordo al Tas di Losanna

La delegazione biancoverde è riuscita a chiudere il contenzioso prima del dibattito chiedendo al giudice di voler trovare un accordo con la controparte ed evitando in tal modo la causa davanti al Tas, riunito al Lausanne Palace, che ha dovuto quindi soltanto prendere atto della soluzione bonaria della controversia. Attraverso i suoi legali, l’Avellino ha illustrato le sue motivazioni e di contro il Fulham non ha potuto fare a meno di tenerne conto scendendo a compromessi sulla questione.

Il Fulham ha così rivisto la propria posizione favorendo la fine della controversia che, anche se durata poco tempo, rischiava di intaccare l’immagine del club a livello internazionale. Da Losanna non trapelano i dettagli dell’intesa dal momento che la firma del documento impone di non divulgare i termini dell’accordo. L’Avellino in ogni caso ha fatto valere le proprie ragioni davanti al Tas.

Presenti per l’Avellino il co-patron Michele Gubitosa, la responsabile contratti internazionali di HS Carmelina Bonito e la parte legale composta dagli avvocati Eduardo Chiacchio e Luca Tettamanti; dall’altra la dirigenza del Fulham assistita dal legale Antonio Rigozzi. Archiviato il caso in maniera del tutto pacifica, i rappresentanti dei due club non hanno escluso l’instaurazione di future collaborazioni a 360 gradi.

 


Latests News

Vendita di integratori alimentari online e offline: l’Iva è al 10%!

Secondo quanto reso noto dall’Agenzia delle Entrate, per la vendita

15 ottobre 2019

Danni ai bagni del settore ospiti a Pagani: ammenda per l’Avellino

Il giudice sportivo ha sanzionato l’Avellino con 1.000 euro di

15 ottobre 2019