Avellino, tour in città per la passerella salvezza

Avellino, tour in città per la passerella salvezza

22 maggio 2018

E’ il momento dell’abbraccio collettivo per l’Avellino atteso da due eventi di fine stagione dopo aver acquisito la certezza di giocare in Serie B anche il prossimo anno. E’ stato un anno di forti tensioni con la permanenza in cadetteria in forse fino all’ultima giornata, le contestazioni per il doppio flop al derby e dopo la sconfitta interna con il Cittadella che ha rischiato di affossare i biancoverdi.

La gioia esplosa nella notte di Terni però ha creato i presupposti per ritrovarsi tutti insieme a pericolo scampato: società, squadra e tifosi. Questa sera sarà la volta della cena sociale con dirigenza e squadra al completo presso un noto ristorante del centro città. Staff societario, tecnico, collaboratori e calciatori si ritroveranno tutti insieme bissando l’appuntamento di Natale. Rispetto ad allora, quando l’Avellino navigava in acque agitate, però D’Angelo e compagni avranno modo di dispensare qualche sorriso in più e saranno certamente più distesi.

Lo saranno anche in occasione della reunion di domani sera (ore 20) al Que Sabroso organizzata dall’Officiale Store nella persona di Maurizio Sole e dall’associazione “…per la Storia…”. L’Unione Sportiva Avellino sarà ospite tra l’entusiasmo della Curva Sud e di tanti supporters che accoreranno per festeggiare la salvezza. Prima di sedersi a tavola però i calciatori biancoverdi torneranno in campo nel pomeriggio per riprendere gli allenamenti con uno spirito diametralmente opposto rispetto all’ultima seduta pre-Ternana.