Avellino Calcio – Taccone e Gubitosa ai titoli di coda: si passa alle firme

Avellino Calcio – Taccone e Gubitosa ai titoli di coda: si passa alle firme

6 giugno 2017

Claudio De Vito – Un anno di sponsorizzazione targata HS Company e due annate in società con l’ingresso al 10%, quota raddoppiata nel giro di pochi mesi. E’ il bilancio da socio di minoranza di Michele Gubitosa che nel pomeriggio uscirà definitivamente di scena con la cessione delle sue quote a Walter Taccone.

Appuntamento dal notaio per le firme tra i due soci della recente gestione societaria entrati in rotta di collisione sul progetto di rinnovamento incentrato sull’ingresso di un terzo socio con suddivisione paritaria delle quote. Un rapporto che si è logorato con la chiusura del mercato invernale, ma i due interessati hanno fatto sapere di separare le rispettive strade in seno al club biancoverde da buoni amici.

Walter Taccone tornerà ad essere il proprietario unico dell’Unione Sportiva Avellino ampliando la base attuale del suo 80%. Lo sarà probabilmente per pochi giorni perché il patron avrebbe già alle spalle una cordata (cosiddetta “esterna” perché non locale) pronta a rilevare il pacchetto di maggioranza della società. Walter Taccone è stato chiaro: “Chi vorrà entrare dovrà farlo prima dell’iscrizione al campionato”.

Intanto però la certezza è rappresentata dal divorzio con Michele Gubitosa, che ha proposto la svolta ma alla fine l’ha subita e la accetterà attraverso il nero su bianco di questo pomeriggio. Finisce un’altra era societaria per l’Avellino pronto a voltare pagina per rilanciare le proprie ambizioni secondo le linee guida di Walter Taccone