Avellino Calcio – Stirpe stoppa Gucher e riapre un fronte di mercato

Avellino Calcio – Stirpe stoppa Gucher e riapre un fronte di mercato

13 gennaio 2017

Intrigo Gucher. Non riguarda ormai da vicino l’Avellino, costretto a mollare la presa sul centrocampista del Frosinone, ma il Vicenza che non può ancora mettere sotto contratto il calciatore.

Motivo? Il club gialloblu è irritato dal modus operandi di Robert Gucher, del suo entourage rappresentato dalla Hagmayr Sportmanagement e del Vicenza.

“Il calciatore ha un accordo con il Vicenza che gli offre un triennale ma per liberarsi dal Frosinone dovrà prima chiarire con noi” ha tuonato sulle colonne del quotidiano Ciociaria Oggi patron Maurizio Stirpe che ha rincarato la dose: “Il giocatore ha rifiutato l’offerta di una società corretta (l’Avellino, ndr) e si è accordato in gran segreto con una scorretta”. “Per andare a Vicenza però deve prima risolvere con noi” ha ribadito a chiare lettere il massimo dirigente della società canarina.

Incontro-avellino-trotta-stirpe-frosinone

Maurizio Stirpe un anno fa al Partenio per convincere Marcello Trotta ad approdare al Frosinone

Stirpe avrebbe voluto che Gucher accettasse l’Avellino che, con Walter Taccone in prima linea nella trattativa, ha lavorato ai fianchi il calciatore (contratto di sei mesi a 150mila euro premi compresi) soltanto essersi accordato con il Frosinone per quello che doveva essere uno scambio di prestiti con Benjamin Mokulu da lunedì in Ciociaria. Il Vicenza invece ha trattato soltanto con il diretto interessato e ora il Frosinone potrebbe far saltare tutto.

Avellino società corretta stando alle parole di Stirpe che, proprio alla luce dell’ottimo rapporto con il sodalizio biancoverde e per porre rimedio al mancato arrivo di Gucher (non certo per responsabilità gialloblu), vorrebbe cedere Roberto Crivello in Irpinia. Il terzino sinistro classe ’91 è sul mercato e piace all’Avellino pronto ad accoglierlo a braccia aperte. L’Avellino torna a guardare verso Frosinone con un vecchio fronte che si riapre.