Avellino Calcio – Allo stadio con fumogeni e senza biglietto: una denuncia e sei sanzioni

Avellino Calcio – Allo stadio con fumogeni e senza biglietto: una denuncia e sei sanzioni

12 febbraio 2016

E’ costata cara ad un tifoso dell’Avellino, un 22enne di Avellino, la partita dei biancoverdi contro il Cagliari dell’ex Rastelli.

Il giovane, infatti, è stato denunciato a piede libero dalla Questura di Avellino per aver provato ad accedere alla Tribuna Terminio dello Stadio Partenio Lombardi con alcuni fumogeni.

In occasione del match dello scorso 29 gennaio, infatti, nel corso dei controlli di prefiltraggio svolti dagli steward presso il settore delle tifoseria irpina della Tribuna Terminio, è stato individuato il 22enne tifoso che tentava di accedere all’impianto sportivo con due torce del tipo fumogeno.

Pertanto, a seguito di identificazione e controllo da parte degli Agenti di Polizia, dopo il sequestro del materiale esplodente, lo stesso è stato deferito alla Procura della Repubblica di Avellino.

Inoltre, nel corso degli ordinari controlli sono stati identificati sei persone che avevano tentato di accedere allo stadio senza regolare titolo di accesso, nei confronti dei quali è stata contestata la sanzione amministrativa prevista dalla legge.

Il giro di vite della Questura di Avellino segue a quello posto in essere già nelle scorse settimane con diciannove sostenitori biancoverdi sanzionati per aver tentato di assistere al derby con la Salernitana sprovvisti di tagliando.