Avellino Calcio – La Roma a Latina per seguire Verde

Avellino Calcio – La Roma a Latina per seguire Verde

31 dicembre 2016

Il presupposto è che Daniele Verde non lascerà Avellino a gennaio con tutti i discorsi di trasferimento in cantiere rimandati a giugno. I rumors di mercato attorno al fantasista biancoverde sono nati e rientrati nell’arco della stessa settimana che ha condotto alla gara di Latina. A rassicurare i tifosi dell’Avellino ci hanno pensato il club, Walter Novellino e lo stesso calciatore a caldo dopo la partita di ieri.

La Roma però ha colto l’occasione del “Francioni” per seguire da vicino il suo talento mandato in prestito in Irpinia con diritto di riscatto e controriscatto, quest’ultimo a proprio favore. In tribuna c’era Federico Balzaretti, ex terzino dei giallorossi, della Juventus, del Palermo e della Nazionale, che da quando ha appeso le scarpette al chiodo si occupa di visionare i calciatori spediti dalla Roma in prestito.

Balzaretti si è intrattenuto qualche minuti con il direttore sportivo Enzo De Vito prima del match per poi accomodarsi accanto a Davide Biraschi, accorso a Latina per salutare i suoi ex compagni, ed al suo agente Michelangelo Minieri. Allo stadio anche un altro agente di calciatori, Franco Zavaglia.

La Roma dunque ha voluto toccare con mano la crescita di Verde che da poco è passato nelle mani della Sport Business Management, agenzia che cura gli interessi dell’ex biancoverde Marcello Trotta. Non una partita esaltante in chiave propositiva a Latina da parte del talento di Fuorigrotta che però come al solito si è sacrificato tanto fino all’ultimo minuto.

Sassuolo e Atalanta possono attendere per il momento. Verde rimarrà ad Avellino per contribuire alla salvezza della squadra di Novellino che si aggrapperà all’estro del suo folletto per incrementare la pericolosità in fase offensiva.