Avellino Calcio – Cambio tra i pali: Radunovic salta la Ternana

Avellino Calcio – Cambio tra i pali: Radunovic salta la Ternana

19 marzo 2017

Claudio De Vito – Un altro problema di formazione per Walter Novellino in vista dell’impegno di domenica contro la Ternana. Il tecnico biancoverde, già alle prese con i guai muscolari di Federico Moretti e Fabrizio Paghera a centrocampo, infatti dovrà rinunciare a Boris Radunovic convocato per gli impegni amichevoli della Serbia Under 21.

Il ct Tomislav Sivic lo ha chiamato per le gare contro Svezia (venerdì 24 marzo alle 20:45) e Slovacchia (martedì 28 marzo alle 11). Boris Radunovic è attualmente il secondo di Vanja Milinkovic-Savic, portiere classe ’97 già ingaggiato dal Torino per l’estate. Il portiere dell’Avellino proverà a riprendersi la leadership dei pali per l’Europeo di giugno in Polonia.

Intanto si fa strada l’esordio in maglia biancoverde di Luca Lezzerini, giunto in prestito dalla Fiorentina a gennaio. Sarà lui a difendere i pali contro i rossoverdi con Rino Iuliano vice al rientro dopo un periodo di acciacchi. Terza scelta il baby Ferat Jusufi, estremo difensore della Primavera in rampa di lancio.

Si attendono invece le convocazioni dell’Albania per capire se Berat Djimsiti sarà disponibile o meno in Umbria. Il colosso svizzero naturalizzato albanese è squalificato per il match di qualificazione mondiale contro l’Italia di venerdì, ma può scendere in campo nell’amichevole del martedì successivo contro la Bosnia di Edin Dzeko. Nelle prossime ore il commissario tecnico Gianni De Biasi comunicherà la lista degli arruolati dell’Albania.