Avellino Calcio – La Primavera sfida la Roma: occhi puntati su Strootman

Avellino Calcio – La Primavera sfida la Roma: occhi puntati su Strootman

5 febbraio 2016

La Primavera dell’Avellino fa visita ai baby della Roma per un Davide contro Golia tra la prima della classe e la cenerentola del girone C del torneo Primavera. L’appuntamento è per questo pomeriggio alle 14:30 quando sul terreno di gioco “Testaccio” di Trigoria andrà in onda il testacoda tra i giallorossi di Alberto De Rossi e i biancoverdi di Tonino Iandolo reduci dal ko interno contro il Frosinone.

I riflettori dell’incontro saranno tutti puntati su Kevin Strootman. L’olandese sta ultimando l’iter del recupero dall’infortunio al martoriato ginocchio e scenderà per la prima volta in campo a distanza di un anno dall’ultima operazione subita. Proprio per agevolarne l’impatto con il clima partita, la società giallorossa ha chiesto e ottenuto dalla Lega di giocare su un campo in erba naturale del quartier generale di Trigoria.

Strootman sarà dunque l’osservato speciale di Luciano Spalletti e dello staff medico nel ruolo di interno destro del centrocampo a tre di De Rossi. Le squadre dovrebbero affrontarsi con atteggiamenti speculari – 4-3-3 da ambo le parti – con Stefanov, Arciello e Ventola a guidare il tridente biancoverde. Quello giallorosso sarà invece guidato da Edoardo Soleri che Rudi Garcia ha fatto esordire a inizio stagione in Champions League contro il Bate Borisov.