Avellino, possibile anticipo playoff al 30 giugno: dipenderà dalla coppa

Avellino, possibile anticipo playoff al 30 giugno: dipenderà dalla coppa

22 giugno 2020

di Claudio De Vito. “Infine è stato comunicato l’anticipo al 30 giugno delle partite dei playoff in programma l’1 luglio ad esclusione di quella che coinvolge la società che giocherà contro la perdente della finale di Coppa Italia in programma il 27 giugno e che resta in calendario il 1 luglio”.

Così recita l’ultima parte dell comunicato della Lega Pro al termine dell’Assemblea delle società tenutasi a partire da stamani. Il che apre un doppio quanto ancor più confusionario scenario per l’Avellino che conoscerà quando dovrà scendere in campo soltanto nella notte di sabato, vale a dire al triplice fischio di Ternana-Juventus Under 21, finale di Coppa Italia.

Pertanto, se la dovessero spuntare gli umbri, Catanzaro-Avellino si giocherebbe martedì 30 giugno. Altrimenti, il match con la Ternana resterebbe fissato mercoledì 1 luglio. Il caos, ulteriore, è servito per Ezio Capuano che rischia di dover anticipare il ritorno in campo. Giocare il 30 giugno invece potrebbe tornare utile a patron Angelo D’Agostino in caso di eliminazione: così facendo, non si dovrebbe mettere mano a contratti e prestiti in scadenza.