Avellino Calcio – Novellino fa le prove anti-Cesena: dubbio in difesa

Avellino Calcio – Novellino fa le prove anti-Cesena: dubbio in difesa

6 febbraio 2018

Dal Partenio-Lombardi, Claudio De Vito – Freddo e pioggia sull’Avellino che si avvicina alla sfida di sabato con il Cesena aumentando il ritmo. E’ stata una giornata di intenso lavoro per la truppa biancoverde alle prese con la palestra al mattino e con il campo nel pomeriggio che Walter Novellino ha sfruttato per le prime prove tattiche in vista del match con i romagnoli.

Il tecnico biancoverde ha dovuto rinunciare a Matteo Ardemagni che, reduce dalla pubalgia, non è stato rischiato sul sintetico appesantito dalle piogge. Il suo rientro dal primo minuto appare comunque in forte dubbio perché un’eventuale forzatura gli procurerebbe guai ancora più seri. Per lui lo staff medico consiglia prudenza a Walter Novellino, che dovrà dunque ricorrere a soluzioni alternative in attacco nel ruolo di partner di Raul Asencio.

Con Luigi Castaldo, Soufiane Bidaoui e Davide Gavazzi ancora out e Bryan Cabezas che ha lavorato a parte (possibile uno spezzone finale di gara sabato per l’ecuadoregno), la pista maggiormente battuta è quella con Armando Vajushi seconda punta. L’albanese si è alternato nella posizione a ridosso dell’unico attaccante con Reno Wilmots, che però andrebbe a comporre un asse avanzato troppo giovane e poco smaliziato con Raul Asencio. Ai lati dell’ex Pro Vercelli pronti Lorenzo Laverone a destra e Salvatore Molina, regolarmente in campo dopo la doccia anticipata di ieri, a sinistra.

In difesa un solo dubbio, visto che Simone Rizzato si riprenderà la corsia mancina scalzando Riccardo Marchizza. Walter Novellino dovrà infatti scegliere il partner di Santiago Morero nel tandem centrale, con Marco Migliorini e Anton Kresic a contendersi la maglia da titolare. I due si sono scambiati spesso la casacca, segno che l’allenatore vuole tenere tutti sull’attenti in un reparto finito nel mirino per le troppe disattenzioni.  Sulla destra, al posto di Pierre Ngawa, si rivedrà Simone Pecorini. Domani le prove generali contro la Primavera. Walter Novellino ci ha ripensato: il test sarà a porte chiuse.