Avellino Calcio – Novellino senza due nazionali alla ripresa

Avellino Calcio – Novellino senza due nazionali alla ripresa

28 agosto 2017

Claudio De Vito – Due giorni per godersi il successo in rimonta sul Brescia e smaltire le fatiche della prima di campionato. L’Avellino tornerà ad allenarsi domani pomeriggio al Partenio-Lombardi per mettere nel mirino la Cremonese degli ex Attilio Tesser, Mariano Arini e Benjamin Mokulu.

Lupi in campo alle 17 quando le porte saranno riaperte dopo gli allenamenti in trincea della scorsa settimana. La Tribuna Montevergine sarà aperta ai tifosi intenzionati a riservare un’altra scorta di applausi ai biancoverdi di Walter Novellino sulla scia del tripudio di sabato sera. Il tecnico biancoverde dovrà rinunciare ancora a Soufiane Bidaoui, che sconterà l’ultima giornata della squalifica rimediata al termine della passata stagione.

Non è escluso che per sostituire il marocchino Walter Novellino promuova Richard Lasik spostando Angelo D’Angelo al centro con l’esclusione di Federico Moretti. C’è però una settimana intera per decidere in tutta serenità se cambiare la disposizione dei quattro del reparto di metà oppure se confermare l’assetto con il capitano interprete di sinistra.

Il vice di Luca Lezzerini per l’occasione sarà Rino Iuliano alla luce della chiamata di Ionut Radu in nazionale Under 21. Il portiere scuola Inter sarà con la Romania per le partite di qualificazione agli Europei contro Bosnia (1 settembre) e Svizzera (5 settembre). Out per il raduno azzurro con l’Under 20 Riccardo Marchizza, reduce dal bronzo ai Mondiali, che sarà disponibile soltanto a partire da venerdì con scarse chances pertanto di giocarsi un posto da titolare.