Avellino Calcio – Nazionali imbattuti in giro per l’Europa

Avellino Calcio – Nazionali imbattuti in giro per l’Europa

11 novembre 2017

Claudio De Vito – E’ stato un primo round del terzo step stagionale con le rispettive nazionali tutto sommato positivo per i tre giovani dell’Avellino. Ionut Radu, Riccardo Marchizza ed Erik Gliha imbattuti con il solo sloveno che ha brindato alla vittoria alla corte del padre Primoz selezionatore dell’Under 21 del suo Paese.

La Slovenia ha battuto la Macedonia in casa con il punteggio di 2-0 e lunedì a Domzale ospiterà la Francia, avanti di due punti, con l’obiettivo di mettere la freccia in testa al girone di qualificazione a Euro 2019. Per Erik Gliha novanta minuti da esterno sinistro nel 3-5-2, modulo che Walter Novellino ha proposto per la prima volta a Perugia e che potrebbe a questo punto agevolare l’inserimento del giovane sloveno atteso ad Avellino nella giornata di martedì.

E’ già in testa al suo girone ma ieri ha dovuto faticare contro il Portogallo la Romania di Ionut Radu. L’Under 21 della quale è capitano ha rimontato i lusitani in vantaggio nei primi minuti. 1-1 il risultato e ora testa all’impegno in Galles di martedì per difendere il primato dagli attacchi della Bosnia distante due lunghezze. Per Ionut Radu il rientro in Irpinia è previsto mercoledì ma si allenerebbe soltanto giovedì alla vigilia della trasferta di Frosinone.

2-2 di carattere in Germania dell’Italia Under 20 di Riccardo Marchizza con l’attaccante del Torino Simone Edera autore di una doppietta (gol dello 0-1 e del 2-2 definitivo). Azzurrini penultimi nel Torneo 8 Nazioni (Inghilterra 10 punti, Germania 8, Portogallo 7, Olanda 6, Repubblica Ceca e Polonia 5, Italia 4, Svizzera 3) e martedì impegnati contro l’Olanda a Lignano Sabbiadoro. Riccardo Marchizza sarà oggi in panchina contro la Virtus Entella per poi tornare nel ritiro e azzurro fare nuovo rientro ad Avellino mercoledì