Avellino Calcio – Mercato, Wilmots-Frosinone: trattativa congelata

Avellino Calcio – Mercato, Wilmots-Frosinone: trattativa congelata

6 luglio 2018

di Claudio De Vito – L’incontro previsto ieri tra i dirigenti del Frosinone e Reno Wilmots non è andato in scena frenando una trattativa in stato avanzato. L’accordo infatti è stato raggiunto tra i club (oltre un milione all’Avellino che potrà vantare anche il 20% sulla rivendita, ma non tra il centrocampista belga e la società giallazzurra per un affare soggetto per il momento ad una brusca frenata. Se ne riparlerà tra qualche giorno con il Genoa sempre alla finestra.

L’Avellino confida nella buona riuscita dell’operazione che spalancherebbe le porte ad un triplo movimento in entrata dalla Ciociaria. Lo stallo riguardante la cessione di Reno Wilmots congela di fatto le piste che portano a Emmanuel Besea per la mediana, a Luca Matarese per la fascia e a Nicola Citro per l’attacco. Per quest’ultimo in ogni caso andrebbe liberato un posto nel reparto avanzato dove Matteo Ardemagni, nonostante altri due anni di contratto, non è per nulla blindato stando anche alle parole sul suo conto pronunciate ieri dal presidente Walter Taccone.

Tra gli affari in dirittura d’arrivo c’è il prestito dal Genoa di Federico Valietti che si concretizzerà all’inizio della settimana prossima. Ivan Lanni invece arriverà con qualche giorno di ritorno per via del passaggio di consegne societarie all’Ascoli. No secco della nuova dirigenza bianconera allo scambio con Luca Lezzerini che dovrebbe finire al Venezia. Lorenzo Laverone è al passo d’addio con mezza B in fila.