Avellino Calcio – Mercato, Novellino indica il rinforzo in difesa

Avellino Calcio – Mercato, Novellino indica il rinforzo in difesa

8 gennaio 2018

Claudio De Vito – Ancora qualche dettaglio di natura burocratica da sistemare ed Emanuele Suagher sarà ufficialmente un ex calciatore dell’Avellino. Il club biancoverde si appresta ad annunciare il primo movimento del mercato invernale in attesa degli acquisti, quattro secondo le richieste del tecnico Walter Novellino (un difensore, due centrocampisti ed un esterno offensivo).

Il trainer di Montemarano, che questa mattina ha ritrovato la squadra al Partenio-Lombardi, ha già indicato alla società il nome per il dopo Suagher in difesa. Si tratta di Adriano Russo, centrale del Frosinone che Walter Novellino nel 2011 consigliò al Perugia quando vestiva i panni di consulente del club umbro. Russo fu prelevato dal Todi con due anni di militanza perugina, poi nel 2013 il trasferimento in Ciociaria.

Adriano Russo (cinque presenze, una delle quali contro l’Avellino a novembre al posto di Matteo Ciofani out a partita in corso) ha il contratto in scadenza il prossimo giugno e con ogni probabilità non gli sarà prolungato. Ecco perché il Frosinone lo lascerebbe andare già adesso e potrebbe pensare di inserirlo in un’operazione più ampia che coinvolgerebbe Lorenzo Laverone. Quest’ultimo piace a Moreno Longo e sabato al “Benito Stirpe” i due presidenti amici Walter Taccone e Maurizio Stirpe potrebbero parlarne.

Per gli interventi in mediana non si registrano novità sostanziali. L’affare Ndoj non è dei più semplici per via del coinvolgimento della Roma per la recompra da esercitare nei confronti del Brescia. Questione di cifre invece sul fronte Mastalli dove la Juve Stabia ha chiesto mezzo milione di euro e l’Avellino sarebbero fermo a 350mila euro. Parti non lontanissime e trattative che potrebbe sbloccarsi con l’inserimento di una clausola che prevede una percenutale sulla futura rivendita.