Mercato, Moretti rescinde: l’Avellino lo aspetta a braccia aperte

Mercato, Moretti rescinde: l’Avellino lo aspetta a braccia aperte

14 gennaio 2017

Questa volta ci siamo davvero: l’Avellino ha il centrocampista da regalare a Walter Novellino. Si tratta di Federico Moretti che proprio il tecnico di Montemarano conosce bene per averlo avuto alle proprie dipendenze nel 2013, quando subentrò a Dario Marcolin sulla panchina del Modena.

Nelle prossime ore Moretti rescinderà con il Latina il contratto con scadenza nel 2018 e si recherà in Irpinia per firmare quello che dovrebbe essere un accordo fino al prossimo 30 giugno con opzione di rinnovo. In mattinata il centrocampista genovese, che a Latina ha vissuto da separato in casa negli ultimi mesi, sarà in sede per il nero su bianco.

In biancoverde, Moretti ritroverà Lorenzo Laverone e forse anche Andrea Cocco, tutti protagonisti con la maglia del Vicenza di Pasquale Marino nell’annata 2014/2015. Per l’attaccante sardo sarà decisiva la giornata di martedì: l’ingaggio è elevato ma l’Avellino sta compiendo un grande sforzo a livello economico pur di assicurarsene le prestazioni.

Martedì potrebbe essere anche il giorno dell’addio di Pierluigi Frattali che ha ceduto alle lusinghe del Parma. L’affare non si concluderà prima perché l’Avellino cederà il portiere romano soltanto alle proprie condizioni. Frattali dunque sarà a disposizione per il derby amichevole con la Casertana.