Avellino Calcio – Mercato, tutto su Marchizza per la difesa

Avellino Calcio – Mercato, tutto su Marchizza per la difesa

13 giugno 2017

Claudio De Vito – Contatti sempre più frequenti a due settimane dall’apertura ufficiale del calciomercato per l’Avellino chiamato ad intervenire in maniera massiccia in difesa, sia al centro che sugli esterni.

Archiviato l’ingaggio a parametro zero dell’ex Trapani Simone Rizzato, il duo Taccone junior-De Vito è al lavoro per ingaggiare – oltre ai due portieri (Emil Audero e Samir Ujkani nel mirino) – un altro laterale mancino, due terzini destri e tre difensori centrali da affiancare a William Jidayi e Marco Migliorini per consentire a Walter Novellino di praticare la difesa a tre.

Gli sforzi attuali del club biancoverde sono tutti concentrati su Riccardo Marchizza sul quale c’è da registrare il forte pressing sulla Roma da parte del Sassuolo. I neroverdi lo richiederebbero quale contropartita tecnica per liberare il tecnico Eusebio Di Francesco designato quale erede di Luciano Spalletti. L’Avellino però sta spingendo per il prestito del centrale classe ’98 sfruttando i buoni uffici con il club giallorosso ed il lavoro ai fianchi del procuratore Michelangelo Minieri.

La trattativa potrebbe sbloccarsi da un momento all’altro ma l’Avellino ha messo nel mirino anche due profili di esperienza per la zona centrale della retroguardia. Si tratta di Massimo Volta del Perugia e di Leonardo Blanchard tornato al Carpi dal prestito al Brescia. A sinistra, come vice di Simone Rizzato, si starebbe pensando a Nicola Falasco in forza al Cesena. A destra, scartate le opzioni Tommaso Cancellotti alla luce delle pretese sul cartellino da parte della Juve Stabia e Antonio Balzano, convinto di potersi giocare il posto a Cagliari durante il pre-campionato.

Per quel che riguarda il centrocampo invece i riflettori sono puntati su Francesco Di Tacchio, ma l’Avellino dovrà prima definire la posizione di Fabrizio Paghera prima di affondare il colpo. Per il centrocampista del Pisa è già pronto un triennale con le porte girevoli in mediana che sarebbe gestite da Mario Giuffredi, agente di entrambi i calciatori coinvolti nei giochi di mercato in mediana.