Avellino, profilo esperto per la porta. Capuano sogna l’attacco stellare

Avellino, profilo esperto per la porta. Capuano sogna l’attacco stellare

10 gennaio 2020

di Claudio De Vito. Nuovo obiettivo per la porta dell’Avellino che attende di ufficializzare l’ingaggio del difensore Francesco Bertolo e il prestito dell’esterno destro Agostino Rizzo. Si tratta di Paolo Branduani, estremo difensore della Juve Stabia in cerca di maggiore spazio all’età di 30 anni. La concorrenza è forte in C, ma il club biancoverde ci sta pensando seriamente alla luce del mancato accordo per il momento con Andrea Dini del Parma ma in forza al Trapani.

Dai pali all’attacco. E’ forte il pressing per Salvatore Caturano, mentre l’altra idea per la successione di Gabriel Charpentier al centro della linea offensiva si chiama Felice Evacuo. C’è invece l’intesa per un anno e mezzo con Francesco Fedato che però il Gozzano lascerà partire soltanto quando avrà individuato un’alternativa. Sarebbe il profilo ideale sulla destra del tridente di Ezio Capuano che strizza l’occhio anche a Luca Giannone, considerato tutt’altro che imprescindibile dal Catanzaro.

In attesa di sbrogliare le matasse di mercato per l’attacco, il tecnico di Pescopagano non può far altro che affidarsi a Claudiu Micovschi e Diego Albadoro per il match con la Vibonese. Saranno loro gli interpreti offensivi del 3-5-2 che il trainer biancoverde intende opporre ai calabresi. Così facendo, Marco Silvestri confermerebbe il posto da titolare in mezzo al campo con licenza di alzarsi dando vita, all’occorrenza, ad un 3-4-2-1.