Avellino Calcio – Lupi a La Spezia con la difesa obbligata

Avellino Calcio – Lupi a La Spezia con la difesa obbligata

5 marzo 2017

Un pesante tracollo destinato a lasciare il segno sia sul morale che sulle prossime scelte di Walter Novellino. Oltre alla cinquina incassata dal Perugia infatti l’Avellino dovrà fare a meno dei due espulsi Berat Djimsiti e Alejandro Gonzalez. Un doppio rosso che metterà in difficoltà il tecnico biancoverde in vista della trasferta sul campo dello Spezia.

Sarà dunque una linea difensiva obbligata Marco Migliorini e Marco Perrotta in rampa di lancio dal primo minuto. L’ex Juve Stabia ha già disputato uno spezzone di gara ieri riprendendo confidenza con il ritmo partita a distanza di tre mesi e mezzo abbondanti dall’ultima gara contro il Carpi (13 novembre), che è anche l’unica dopo l’infortunio al crociato di Ascoli Piceno di circa un anno fa.

E’ lui il sostituto naturale dell’albanese con Perrotta che invece sarà reinserito a sinistra per favorire lo spostamento di Lorenzo Laverone sulla corsia destra orfana di Gonzalez. L’unico a mantenere la posizione sarà William Jidayi. Improbabile l’impiego di Matthias Solerio ancora indietro nelle gerarchie. La ripresa dei lavori al Partenio-Lombardi è fissata alle 15 di domani.