Avellino Calcio – Lupi a Solofra, Solerio: “Concentrati sulla salvezza”

Avellino Calcio – Lupi a Solofra, Solerio: “Concentrati sulla salvezza”

20 aprile 2017

La Lega B punta i riflettori sulla promozione del territorio attraverso le eccellenze storiche, artistiche e archeologiche e lo fa sviluppando il tema nell’ambito dell’iniziativa “Un giorno per la nostra città”, giunta al suo ultimo appuntamento stagionale.

Una delegazione di calciatori dell’Avellino si è recata questa mattina in visita alla collegiata di San Michele Arcangelo a Solofra affiancati dalla classe 1^A  del liceo scientifico De Capraris della cittadina solofrana.

solofra-avellino-calciatori“Sono eventi organizzati e voluti dalla Lega di B che accogliamo con piacere – ha dichiarato Matthias Solerio – danno la possibilità ai giocatori di visitare luoghi che altrimenti non potremmo conoscere. Siamo venuti qui a Solofra con grande piacere. La collegiata – ha aggiunto terzino biancoverde – è un’eccellenza del nostro territorio, è ricca di storia e di opere d’arte. E’ stato davvero emozionante”.

Alla scoperta dell’Irpinia senza perdere di vista l’obiettivo sul campo: “Fino a quando l’aritmetica non ci darà la certezza della salvezza non possiamo stare tranquilli – ha spiegato l’ex Giana Erminio spostando l’attenzione sul campionato – dobbiamo rimanere concentrati ogni partita fino al raggiungimento del nostro obiettivo”.

Walter Novellino gli sta riservando sempre più spazio: “Naturalmente fa piacere, sono molto contento di questo, ma la cosa più importante in questo momento è pensare alla squadra. Dobbiamo raggiungere al più presto la matematica permanenza in serie B”.