Avellino Calcio – I lupi traslocano a Nusco. Ancora problemi per Mokulu e Arini

Avellino Calcio – I lupi traslocano a Nusco. Ancora problemi per Mokulu e Arini

5 gennaio 2016

Seconda doppia seduta dal rientro dalle vacanze per i lupi che come ieri si sono allenati in palestra al mattino e sul campo nel pomeriggio. Dopo l’allenamento in palestra, Attilio Tesser ha ritrovato il gruppo biancoverde sul campo “Sibilia” di Torrette di Mercogliano.

Il trainer di Montebelluna ha potuto lavorare nuovamente con Milan Nitriansky, che ha smaltito la contusione al ginocchio destro e si è riaggregato al gruppo. Ancora fermi invece Benjamin Mokulu e Mariano Arini, entrambi alle prese con problemi alle rispettive caviglie sinistre.

Entrambi sono impegnati nel ciclo di terapie, ma se il mediano è squalificato contro la Salernitana il belga desta maggiori preoccupazioni. In ogni caso mancano ancora dieci giorni all’appuntamento: per l’attaccante originario della Repubblica Democratica del Congo si prospetta un rientro in gruppo la prossima settimana.

Sulla stessa falsariga di Mokulu anche Ciccio Tavano che dovrebbe essere arruolabile per la sfida con i granata. L’esperto attaccante infortunatosi a metà dicembre al retto femorale sta affrontando la fase di riatletizzazione. Tutto procede per il meglio con la speranza di andare incontro ad un girone di ritorno meno tribolato a livello fisico.

La preparazione proseguirà domani pomeriggio eccezionalmente sul sintetico di Nusco. Per la comunità locale e in generale i tifosi altirpini sarà l’occasione per far sentire il proprio calore ai calciatori biancoverdi.