Avellino Calcio – Gubitosa raddoppia: acquisito il 20% delle quote societarie

Avellino Calcio – Gubitosa raddoppia: acquisito il 20% delle quote societarie

23 aprile 2016

L’Avellino cambia fisionomia negli equilibri societari. HS Company, rappresentata dal vicepresidente Michele Gubitosa, ha infatti raddoppiato il proprio impegno nel club biancoverde incrementando dal 10% al 20% le proprie quote. Di conseguenza, il presidente Walter Taccone sarà socio all’80%.

In più, è stato nominato un amministratore unico, il 69enne Emilio Argenziano. Il tutto in un ottica di passaggio formale previsto all’atto dell’ingresso in società di Gubitosa la scorsa estate. Tradotto: non esistendo in precedenza un consiglio d’amministrazione vero e proprio (esisteva solo un’assemblea dei soci), si è deciso di nominare un terzo esterno come prevede la legge (Argenziano) nel momento in cui l’imprenditore di Montemiletto ha acquisito nuove quote societarie. Tutto come previsto.

Dunque, nulla di sostanziale. L’Unione Sportiva Avellino continuerà il proprio corso con la famiglia Taccone proprietaria di maggioranza e Gubitosa che deterrà un pacchetto di quote tale da assicurare un investimento ragguardevole in futuro.

 


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.