Avellino Calcio – L’appello di Gubitosa: “La piazza ci stia vicina”

Avellino Calcio – L’appello di Gubitosa: “La piazza ci stia vicina”

1 ottobre 2016

Giornata fondamentale per l’Avellino che ha bisogno come il pane di punti contro una Pro Vercelli galvanizzata dal successo sul Cesena. I biancoverdi vogliono spezzare l’incantesimo del Partenio-Lombardi ripristinando quel fattore campo che latita da sette mesi.

“I tifosi facciano quadrato attorno alla squadra” è il messaggio del co-patron Michele Gubitosa che oggi non potrà assistere al match sugli spalti per impegni fuori sede. “Soltanto tutti insieme si può uscire da questo momento delicato – ha sottolineato Gubitosa – sono sicuro che il nostro pubblico saprà fare la propria parte anche questa volta”.

Il retroscena. “L’altro giorno Toscano mi ha chiamato per porgermi gli auguri di buon onomastico – ha rivelato Gubitosa – l’ho sentito carico e mi ha detto di essere fiducioso rispetto a questa partita. La società ha massima stima del suo allenatore. L’augurio è che oggi possiamo festeggiare finalmente la vittoria”.


Latests News

Coronavirus, calano i contagi in Irpinia: solo 4 nuovi positivi

L’ASL di Avellino comunica che sono risultati positivi al Covid-19

4 aprile 2020

Coronavirus, quarto decesso quest’oggi: morto 81enne di Gesualdo

Coronavirus: 33esima vittima in Irpinia e quarta di giornata. Ha

4 aprile 2020