Avellino Calcio – Gruppo al completo al “Sibilia”: Tesser riabbraccia Biraschi

Avellino Calcio – Gruppo al completo al “Sibilia”: Tesser riabbraccia Biraschi

11 febbraio 2016

L’Avellino si è allenato nel pomeriggio nella quiete di Torrette di Mercogliano. Porte chiuse come di consueto presso il quartier generale del “Sibilia” dove si è radunata il gruppo al completo.

Attilio Tesser ha potuto infatti lavorare con i venticinque elementi della rosa, compreso il fuori lista Milan Nitriansky che attende sviluppi di mercato dall’estero. Alla truppa biancoverde si è riaggregato Davide Biraschi, reduce dalla brillante parentesi azzurra con l’Under 21 di Luigi Di Biagio.

E’ dunque un Avellino che scoppia di salute, ma che in ogni caso dovrà rinunciare in difesa a due pedine per squalifica, William Jidayi e Raffaele Pucino. Ecco allora che il tecnico di Montebelluna ha provato soluzioni alternative rigorosamente top secret nel reparto difensivo dove però non sembrano in discussione le titolarità sia di Marco Migliorini che di Francesco Pisano.

La collocazione di quest’ultimo, a destra o a sinistra, dipenderà da quella di Biraschi, a destra o centrale al fianco di Migliorini con Marco Chiosa dirottato sulla fascia mancina. Tesser riflette, valuta, sfoglia la margherita ma, pur tenendo nel debito conto le caratteristiche di un avversario dall’alto tasso qualitativo sugli esterni, non speculerà a livello tattico.