Avellino Calcio – Il giudice sportivo grazia ancora Novellino

Avellino Calcio – Il giudice sportivo grazia ancora Novellino

3 maggio 2017

Walter Novellino si salva ancora. Dopo l’allontanamento dalla panchina nel recupero del derby, il tecnico dell’Avellino è stato graziato dal giudice sportivo che gli ha comminato soltanto un’ammonizione con diffida per aver oltrepassato il perimetro dell’area tecnica.

Il trainer di Montemarano pertanto sarà regolarmente in panchina sabato contro il Bari. Squalificato come nelle attese Angelo D’Angelo, che a Benevento ha rimediato la quindicesima ammonizione stagionale. In diffida Berat Djimsiti e Patrick Asmah, che vanno ad aggiungersi a Boris Radunovic e a Lorenzo Laverone. Il Bari non avrà Migjen Basha al “Partenio-Lombardi”.

Curiosa sanzione per il Benevento, punito con un’ammenda di 2.000 euro “a titolo di responsabilità oggettiva, per avere un proprio steward, posizionato a bordo campo, trattenuto volontariamente il pallone tra le mani al fine di impedire ad un calciatore della squadra avversaria di riprendere velocemente il giuoco” si legge nel comunicato.