Avellino Calcio – Foscarini avverte Tesser: “La Pro Vercelli ha fame di punti”

Avellino Calcio – Foscarini avverte Tesser: “La Pro Vercelli ha fame di punti”

22 aprile 2016

La Pro Vercelli cerca lo sprint salvezza e mette nel mirino l’Avellino per provare ad agganciarlo nello scontro diretto del “Piola”. La formazione piemontese è reduce da sei risultati utili consecutivi (cinque pareggi ed un blitz a Livorno), ma non vince in casa dal lontano 5 marzo quando a cadere fu il Pescara con il punteggio di 5-2.

“L’Avellino ha una buona squadra ed è messo piuttosto bene in classifica – ha affermato Claudio Foscarini – io però preferisco guardare in casa mia. Ho chiesto alla squadra un approccio positivo alla gara e di giocare con coraggio ed intelligenza. La partita di domani è importante perché potrebbe consentirci di fare un bel balzo in avanti”.

L’insidia del cambio di allenatore avversario. “E’ la terza volta che ci capita in stagione – ha confessato Foscarini – non è il massimo, ma noi dobbiamo pensare a fare la nostra partita. Tesser è un amico – ha aggiunto – siamo cresciuti insieme nel Montebelluna, gli auguro il meglio ma dalla prossima partita”.

Si svuota l’infermeria con Budel, Castiglia, Rossi e Redolfi arruolati. Restano out Bani, Emmanuello, Gatto e Di Sabato e c’è un dubbio Mustacchio. “Ha avuto un problema a Terni, lo valuterò fino all’ultimo momento – ha detto Foscarini – sto recuperando pedine importanti. Ho sensazioni positive. Confermerò il modulo dell’ultima partita per dare continuità”.