Avellino Calcio – Foscarini, si avvicina il momento della verità

Avellino Calcio – Foscarini, si avvicina il momento della verità

30 maggio 2018

di Claudio De Vito – A due settimane circa dalla conclusione del campionato, per Claudio Foscarini è giunto il momento di conoscere il suo destino. Il tecnico trevigiano è di nuovo in città per l’ultimo allenamento della stagione al Partenio-Lombardi a cui seguirà domani l’amichevole di Ariano Irpino. Si va verso il rompete le righe. Una valigia dunque non troppo pesante ma carica di aspettative quella dell’esperto trainer ex Cittadella tornato una settimana fa nella sua Bergamo lasciandosi dietro le richieste presentate alla dirigenza per firmare l’accordo annuale con opzione.

E’ di rientro dal Belgio di Walter Taccone che domani alle 11 terrà la conferenza stampa inizialmente prevista la scorsa settimana. Claudio Foscarini potrebbe incontrarlo già oggi e chiede di rompere con gli schemi organizzativi (a livello sia tecnico che medico) che appartengono da sempre al club praticamente da sempre. Richiesta che induce al pessimismo da un lato, mentre dall’altro una prima scrematura di nomi di mercato (su tutti quello del fido Michele Pellizzer ai tempi del Cittadella) con il direttore sportivo Vincenzo De Vito autorizza ad essere ottimisti sulla prosecuzione del matrimonio.

Claudio Foscarini sarà in campo alle 16.30 per l’allenamento ma i riflettori saranno tutti puntati al di fuori del rettangolo di gioco. Mai come questa volta il ritorno in Irpinia dell’allenatore veneto si tradurrà nella ricerca di accordi definitivi che possano portare allo scambio di firme. La palla è nelle mani di Walter Taccone che deve decidere se accogliere o meno le istanze dell’erede di Walter Novellino. L’Avellino insegue la fumata bianca, altrimenti il toto-allenatore è pronto a scatenarsi con l’emergente Michele Marcolini che avanza dalla Serie C nella rosa di alternative sondate.