Avellino Calcio – Designazioni arbitrali: ad Ascoli i lupi ritrovano Saia

Avellino Calcio – Designazioni arbitrali: ad Ascoli i lupi ritrovano Saia

10 marzo 2016

Sarà Francesco Paolo Saia della sezione di Palermo a dirigere la sfida tra Ascoli e Avellino in programma sabato allo stadio “Cino e Lillo Del Duca”. Il trentunenne fischietto siciliano ha già arbitrato i lupi in questa stagione contro il Vicenza all’andata.

Il sonoro 1-4 interno con i biancorossi è uno dei tre ko maturato nel bilancio dei precedenti con Saia che ha diretto in totale dieci volte l’Avellino con tre successi e quattro pareggi all’attivo per i biancoverdi.

Nella scorsa stagione, Saia ha arbitrato tre volte l’Avellino con due pareggi – quello interno con la Virtus Entella (1-1) e quello di Pescara (0-0) – ed una sconfitta, quella casalinga con il Cittadella (1-2).

Due stagioni fa invece una vittoria, 2-0 a Cittadella, ed una sconfitta, l’1-3 interno con la Virtus Lanciano con Saia che in precedenza aveva arbitrato Aversa-Avellino 2-2 (2010/11), Avellino-Carpi 1-0 (2011/12), Sorrento-Avellino 1-4 e Avellino-Latina 1-1 (entrambe nell’annata 2012/13).

Saia sarà coadiuvato dagli assistenti Francesco Disalvo della sezione di Molfetta e Gaetano Intagliata della sezione di Siracusa. Quarto uomo Antonello Balice della sezione di Termoli.