Avellino Calcio – Designazioni arbitrali: fischia l’inedito Piccinini

Avellino Calcio – Designazioni arbitrali: fischia l’inedito Piccinini

17 novembre 2016

Sarà Marco Piccinini a dirigere Avellino-Pisa, match in programma sabato pomeriggio al Partenio-Lombardi.

33 anni, ingegnere di professione, il fischietto di Forlì è al suo primo anno in Serie B dove ha già arbitrato quattro incontri. La designazione di Piccinini propone un inedito alla direzione di gara per l’Avellino che non ha mai incrociato sulla propria strada l’arbitro forlivese. Tre invece i precedenti con il Pisa con due pareggi e una sconfitta a bilancio per i nerazzurri.

Piccinini è balzato agli onori delle cronache sportive il 5 settembre dello scorso anno, quando durante un Carpi-Shaktar Donetsk amichevole si ritrovò a sedare una rissa tra calciatori. Il brasiliano della formazione ucraina Fred pagò con il cartellino rosso, ma Piccinini fu costretto a fare i conti con le rimostranze del tecnico Mircea Lucescu che non accettò l’espulsione e ottenne la sostituzione di Fred con Azevedo per evitare che lo Shaktar abbandonasse il campo in segno di protesta.

Piccinini sarà coadiuvato da Mauro Galetto e Luigi Rossi entrambi della sezione di Rovigo. Quarto ufficiale Giuseppe Strippoli di Bari