Avellino Calcio – Verso il derby: Omeonga e Donkor in gruppo

Avellino Calcio – Verso il derby: Omeonga e Donkor in gruppo

20 dicembre 2016

Giornata di intenso lavoro tra campo e palestra per l’Avellino che ha bruciato la seconda tappa settimanale di avvicinamento al derby con la Salernitana della Vigilia di Natale. Porte chiuse al Partenio-Lombardi per consentire a Walter Novellino di lavorare lontano da occhi indiscreti e in più alla squadra di raggiungere il giusto standard di concentrazione.

La buona notizia per il tecnico biancoverde è arrivata dal comunicato del giudice sportivo che lo ha graziato dopo l’allontanamento dalla panchina nel finale di match a Bari. Soltanto ammonizione per lui che dunque sarà regolarmente alla guida della truppa sabato.

La cattiva notizia, o meglio statistica, invece è che il navigato trainer di Montemarano non vince da due anni esatti: era il 20 dicembre 2014 e il suo Modena superò 2-1 il Trapani. Da allora 6 pareggi e 9 sconfitte ottenuti sulle panchine di Modena, Palermo e Avellino.

Ma le notizie confortanti giungono anche dal campo con Donkor e Omeonga tornati a lavorare in gruppo. Ancora problemi invece per Migliorini (terapie), Paghera, Bidaoui (lavoro differenziato) e Crecco (virus influenzale). Radunovic ancora in permesso).

Domani il Partenio-Lombardi aprirà nuovamente i battenti al pubblico in occasione del test con l’Agropoli (Serie D).