Avellino Calcio – Verso il derby: Novellino recupera pedine

Avellino Calcio – Verso il derby: Novellino recupera pedine

7 marzo 2018

Claudio De Vito – Prosegue a ritmi sostenuti la preparazione al derby dell’Avellino che anche oggi si è allenato in trincea lontano da occhi indiscreti ed eventuali pressioni provenienti dall’ambiente. Lupi al lavoro con una doppia seduta tra campo e palestra con lo sguardo fisso sul match con la Salernitana.

Walter Novellino può tornare a sorridere perché Luigi Castaldo e Simone Rizzato hanno lavorato regolarmente con il gruppo durante la seduta pomeridiana sostenuta sul sintetico del Partenio-Lombardi. Due recuperi importanti in termini di esperienza per il tecnico di Montemarano alle prese con il gap carismatico generato dall’assenza di capitan D’Angelo.

Per il terzino ex Trapani non dovrebbero esserci problemi per un eventuale impiego dal 1′, al contrario del bomber di Giugliano che, dopo un mese e poco più di stop, dovrebbe partire dalla panchina. Luigi Castaldo sarà un’alternativa di lusso in corso d’opera nel reparto avanzato biancoverde che dovrebbe vedere un unico interprete secondo il progetto tattico del 4-2-3-1.

Si va infatti verso l’impiego di Matteo Ardemagni con il trio Molina-Gavazzi-Bidaoui a supporto. In mediana scelte obbligate con Carlo De Risio e Francesco Di Tacchio a fare da scudo davanti alla difesa. Santiago Morero si è ripreso ed è pronto a guidare la retroguardia in coppia con Anton Kresic. Per quel che riguarda gli esterni, Pierre Ngawa potrebbe tornare a destra per montare la guardia su Mattia Sprocati. In tal caso Lorenzo Laverone verrebbe escluso e a sinistra ci sarebbe posto per Simone Rizzato, favorito su Riccardo Marchizza.