Avellino Calcio – I convocati: Radunovic torna dalla Serbia

Avellino Calcio – I convocati: Radunovic torna dalla Serbia

12 novembre 2016

Pierluigi Frattali non sarà della trasferta di Carpi. Il portiere biancoverde rimarrà a casa per via del riacutizzarsi del problema alla caviglia sinistra, che lo aveva già costretto a saltare l’impegno casalingo con il Frosinone.

Defezione che ha costretto l’Avellino a chiedere alla Federazione serba l’utilizzo di Boris Radunovic impegnato con l’Under 21 (vittoriosa 2-0 ieri sera contro la Norvegia) nello spareggio per accedere agli Europei. Radunovic si aggregherà così al gruppo di Toscano per poi raggiungere nuovamente il ritiro della nazionale di Sivic impegnata martedì in Norvegia.

Out invece gli altri due nazionali Djimsiti e Camarà insieme a capitan D’Angelo, squalificato, e ai vari Molina (sempre più lontano il suo recupero), Jidayi e Gavazzi, infortunati. La lista di Toscano comprende soltanto 19 elementi.

Toscano si affiderà al 4-4-2 speculare all’atteggiamento tattico del Carpi con Migliorini titolare al centro della retroguardia a otto mesi dalla rottura del legamento crociato. L’ex Juve Stabia giocherà accanto a Perrotta con Gonzalez a destra e Diallo favorito su Asmah a sinistra. In mediana Lasik non è al meglio e allora toccherà ad Omeonga al fianco di Paghera con Soumarè e Belloni sugli esterni. Attacco affidato a Mokulu e Ardemagni.

La lista dei 19 convocati per la sfida con il Carpi:

Portieri: Radunovic, Offredi.

Difensori: Diallo, Donkor, Gonzalez, Migliorini, Perrotta.

Centrocampisti: Asmah, Belloni, Crecco, Lasik, Omeonga, Paghera.

Attaccanti: Ardemagni, Bidaoui, Castaldo, Mokulu, Soumarè, Verde.