Avellino, riuscito l’intervento di Charpentier: “Tornerò più forte”

Avellino, riuscito l’intervento di Charpentier: “Tornerò più forte”

15 gennaio 2020

Gabriel Charpentier è stato operato per la ricostruzione del legamento crociato anteriore dopo la rottura rimediata in occasione del match dell’8 dicembre scorso contro la Sicula Leonzio.

Attraverso un post sul suo profilo Instagram, l’attaccante francese ha esultato per la buona riuscita dell’intervento che l’Avellino ha concordato con i lo Spartaks Jurmala, società di appartenenza. “Tornerò più forte” è stato il messaggio del centravanti fermatosi a quota sei gol in questa stagione terminata anzitempo.

Ci vorranno infatti almeno cinque mesi per il recupero. Uno stop simile riguarderà anche Marco Silvestri che ha riportato una lesione meniscale con interessamento del legamento crociato anteriore. Se ne saprà di più in giornata, ma il centrocampista è già proiettato all’iter di recupero: “Ritarderò il mio percorso di 5-6 mesi poco importa, ora ci si rimbocca le maniche e si riparte subito”.