Avellino, Capuano: “Ancora in emergenza, nuova proprietà solida”

Avellino, Capuano: “Ancora in emergenza, nuova proprietà solida”

14 dicembre 2019

di Claudio De Vito. “Giochiamo contro una squadra rivelazione ben allenata. Arriviamo a questa gara con una serie di acciacchi perché abbiamo perso anche Silvestri e Rossetti. Eravamo già corti, faremo di necessità virtù senza dimenticare la pesante assenza di Charpentier. Ma non cerco alibi. Giocheremo in base alla disponibilità dei calciatori. Mancheranno punti di riferimento determinanti per una certa struttura di gioco” ha dichiarato Ezio Capuano alla vigilia della trasferta di Monopoli.

“In settimana abbiamo cercato di lavorare su qualche piccolo difetto che i nostri avversari hanno – ha aggiunto il tecnico dell’Avellino – loro sono una squadra di impatto. “Ho un ottimo rapporto con tutti i componenti della società, anche con Martone – ha sottolineato Capuano – Di Somma è stato sempre da solo in ogni allenamento, nelle difficoltà si è dimostrato uomo. La nuova proprietà si è presentata bene facendo fronte a tutti gli impegni in pochi giorni, ha mostrato solidità economica”.